4 Esempi di Marketing Automation (spiegati semplici)

La marketing automation non è solo per le grandi aziende e non è solo per chi ha un e-commerce. È per tutti, e se fatta “con la testa” può portare davvero ottimi risultati, con investimenti minimi. Ecco 4 esempi adatti ad aziende come la tua.
Marketing automation esempi
25 Agosto 2020
Marketing automation, mai sentito questo termine? Ne parliamo perché se non la conosci, se non la pratichi, ti stai perdendo una gran bella opportunità.
Ma che cos’è e quali vantaggi ti può portare?

In poche parole, parliamo di marketing automation quando ci riferiamo all’utilizzo di una tecnologia per snellire le attività di marketing e renderle più efficaci. Per esempio, grazie a specifici strumenti è possibile automatizzare l’invio di email, SMS o avvisi specifici, offrendo così ai clienti un’esperienza personalizzata.

La marketing automation non è solo per le grandi aziende, non è solo per chi ha un e-commerce e non è per pochi smanettoni markettari.
È per tutte le aziende, e se fatta “con la testa” può portare davvero ottimi risultati, con investimenti minimi.
E allora andiamo a capire insieme in che modo la marketing automation ti può essere d’aiuto, perché usarla e come implementarla.

Indice:
Marketing automation cos’è
La marketing automation è per tutti
4 Esempi di marketing automation (spiegati semplici)
+ 2 Esempi di Marketing automation Bonus
Marketing automation: opportunità da non trascurare

Se preferisci la versione video, eccola:

4 Esempi di Marketing Automation (spiegati semplici)

Ecco 4 esempi adatti ad aziende come la tua [+2 bonus] 🔥

Marketing automation: cos’è

Come abbiamo accennato all’inizio, fare marketing automation significa rendere automatici dei processi di marketing. Questo lo puoi fare con l’aiuto di software, come Smshosting, che ti permettono di compiere alcune azioni, tra cui:

  • Fare lead generation (ovvero raccogliere i lead, il contatto di persone potenzialmente interessate alla tua attività)
  • Gestire e segmentare i contatti (per esempio creare la lista di chi ha la fidelity card, chi è arrivato a te da Facebook, chi è interessato alle borse, chi alle scarpe ecc…)
  • Inviare email, SMS, notifiche automatiche
  • Misurare i risultati e generare report

Grazie alla marketing automation puoi accompagnare chi è potenzialmente interessato al tuo prodotto/servizio verso l’acquisto e in seguito verso la fidelizzazione.
Per esempio, quando raccogli un nuovo contatto su Facebook (tramite un’attività di lead generation) puoi inviare in automatico una serie di email che lo conducano a conoscere e scoprire man mano i tuoi prodotti, invogliandolo all’acquisto.
❌ Questa operazione sarebbe complessa da fare manualmente (se non impossibile).
Già, perché dovresti essere sempre pronto a controllare chi si iscrive, essere pronto ad inviare subito l’email e segnarti come promemoria di rimandarne una nuova ogni 2 giorni. E se intanto si iscrive un altro contatto? Disastro!😱

Ecco, la marketing automation ci permette di fare questo, ma tutto in automatico. Ovviamente i contenuti li dovrai sempre scrivere tu, la strategia la dovrai formulare tu. Ma grazie alla marketing automation il tuo lavoro sarà più efficiente e raggiungerai più velocemente gli obiettivi.

La marketing automation è per tutti

Quando parliamo di marketing automation possiamo riferirci a strategie avanzate per e-commerce con migliaia di view, ma anche a strategie semplici, economiche e super redditizie per chi ha un sito con poche visite, o semplicemente non ha proprio un sito web!
Vuoi un esempio di marketing automation da big enterprise? Prendi Zalando. Dopo aver acquistato due prodotti della Adidas, arriva un’email di questo tipo:
Oggetto: Una selezione su misura per te firmata adidas Originals

Cos’è successo? Il software ha visto che sono stati acquistati prodotti di quel tipo e dopo un tempo “x” in cui il cliente non acquista, gli viene inviata un’email con prodotti cross-sell, ovvero complementari all’acquisto già effettuato.
Super vero?
Ma se non hai un e-commerce, o se le visite al tuo sito non sono poi così tante come Zalando, una strategia di questo tipo non può essere applicabile, perché semplicemente non hai i dati per poterlo fare. È un problema? Certo che no!

Non dobbiamo pensare alla marketing automation come un processo per pochi eletti, ma dobbiamo comprenderla, assimilarla e calarla alla nostra specifica realtà.
Nel prossimo paragrafo vedremo 4 esempi di marketing automation per attività che non hanno grandi numeri, che lavorano con punti vendita fisici, che non hanno e-commerce. E sfatiamolo questo mito che solo le grandi aziende possono, o no?! 😊

4 esempi di marketing automation (spiegati semplici)


1. Marketing automation con fidelity card digitale

Partiamo da uno spunto super interessante, che il 90% dei negozi fisici potrebbero sicuramente cogliere. Obiettivo dell’automation: fidelizzazione.
Ecco uno schema che lo riassume: Il cliente si iscrive al programma fedeltà digitale del negozio. Compila un form web con i suoi dati e riceve un SMS (automatico) di conferma.
In quell’occasione ha effettuato un acquisto di 15€, il primo premio è disponibile con una spesa di 20€. In automatico dopo 10 giorni dall’acquisto, riceve un SMS con scritto:

“Ti mancano solo 5 euro di spesa per ottenere il cappellino Abacadabra in omaggio. Vieni a trovarci!”

Cosa è successo? Questa marketing automation, disponibile in Smshosting, invia un SMS automatico quando al cliente mancano pochi punti per raggiungere un premio.
Basterà impostare la regola un’unica volta (premio, punti necessari per raggiungerlo, SMS da inviare quando mancano dai … ai … punti, n. giorni da lasciar passare dall’ultimo acquisto) e il gioco è fatto.
Questo sistema ci permette di aumentare le vendite, perché stimoliamo direttamente i clienti a tornare in negozio, e aumenta il tasso di fidelizzazione. Il tutto in automatico 😊

2. Marketing automation per "catturare" i passanti

E se ti dicessimo che puoi “catturare” il contatto di chi guarda la tua vetrina, proprio come facciamo in un sito web? La cosa interessante è che è possibile passare dall’offline all’online e guidare i passanti a diventare clienti grazie alla marketing automation. Capiamo meglio come.
Prepara un bel cartellone da appendere in vetrina, in cui scrivere:

“Ricevi subito un coupon sconto di 5 euro. Come? Inquadra il qr code”

Quando il passante inquadra il qr code, viene indirizzato in una landing page (che puoi creare con Smshosting senza avere un sito web), in cui trova qualche foto accattivante dei prodotti e un form da compilare per avere il codice sconto: Compilato il form - puoi fare una prova anche tu - riceve in automatico un SMS con un coupon dinamico, ovvero con un codice personalizzato. Quando viene a riscuoterlo in negozio, puoi segnarlo come utilizzato comodamente da Smshosting. Finita qui? No! Ora che hai il contatto puoi far partire una serie automatica di email e SMS con consigli per apprezzare al meglio i tuoi prodotti. Invia tips di bellezza, di fitness, di musica, di moda, a seconda di quello che vendi. Il tuo obiettivo è rimanere accanto a questo nuovo contatto, invogliandolo a tornare da te. E lo puoi fare con la marketing automation.

3. Marketing automation con Retargeting FB

Un altro esempio di marketing automation? Questa volta coinvolgiamo i social.
✔ Per lanciare un nuovo prodotto, decidi di realizzare un video e lo promuovi tramite FB e IG Ads.
✔ Poi crei un’altra campagna per chi ha visualizzato almeno il 50% di quel video, e a quel segmento di pubblico (che si è dimostrato più interessato), mostri un annuncio che rimanda ad una landing page.
✔ In questa landing page inserisci un form di raccolta contatti. A questo punto chi sta guardando la pagina ha guardato almeno metà del tuo video e ha cliccato sul secondo annuncio. È un utente interessato, pertanto puoi proporgli uno sconto di 5€ se compila il form e ti lascia i suoi dati.

Il costo del lead sarà sicuramente inferiore che rivolgere questa promozione ad un lead freddo, e tu lo hai “scaldato” solamente impostando a priori un sistema di Ads e una landing page. Mica male!

4. Automazioni su un evento

Proviamo a calarci in un caso specifico. Quello di un hotel che esegue il check-in del cliente. Grazie alla marketing automation, potrebbe predisporre un sistema per cui:

quando il cliente viene inserito nella lista “check-in” all’interno di Smshosting, scatta un’automazione e parte un workflow, ovvero una serie di email e SMS.

Per esempio:

  • dopo 15 minuti dal check-in SMS con utente e password del wi-fi
  • il giorno seguente un'email con le escursioni disponibili e un coupon sconto per provarle
  • dopo un giorno ancora un’email con consigli e recensioni sui ristoranti della zona

e così via.
All’hotel non costerà molta fatica, perché una volta preparato il flusso di email e SMS, non dovrà più fare nulla. E per l’ospite saranno informazioni di elevato interesse, essendo in soggiorno lì. Questo aumenterà il tasso di soddisfazione del cliente.

Ora fermiamoci un attimo. Facciamo un test: alzi la mano 🖐 chi ha già utilizzato una di queste 4 strategie.
✅ Hai la mano alzata? Ottimo, ora da qui puoi partire per implementare altre automazioni più complesse ed articolate (che per esempio basarsi su dei tuoi clienti, comportamenti di acquisto o altre variabili).

❌ Non hai la mano alzata? Non c’è nessun problema, hai tutto il tempo di recuperare! Rifletti in che modo potresti migliorare il tuo marketing, come potresti rimanere più vicino ai tuoi clienti (o a chi non è ancora tuo cliente, per incentivarlo ad acquistare).
Puoi partire da questi spunti ed adattarli alle tue esigenze, oppure pensare a qualcosa di più “tuo”, sapendo che con un software come Smshosting puoi automatizzare le tue azioni di marketing.

+ 2 Esempi di Marketing automation Bonus

Ed ora ti vogliamo dare 2 bonus, che si riferiscono ad azioni di marketing automation semplici semplici, ma con un’efficacia davvero alta.

1. Auguri di buon compleanno a tutti i tuoi contatti, in automatico Come? Quando raccogli numero di cellulare, email, nome e cognome, chiedi anche la data di nascita. Grazie ad un’automazione in Smshosting, imposterai una regola per cui il giorno stesso del compleanno arrivi al cliente un SMS con un coupon sconto per festeggiare insieme l’evento. Sarà molto apprezzato e potrai monitorare il tasso di successo di questa azione, verificando chi viene a riscuotere il coupon.

2. Promemoria appuntamento. Questa funzionalità legata alla customer experience automation (ovvero automazioni rivolte a migliorare l’esperienza del cliente) è tanto semplice, quanto efficace e usatissima.
Pensiamo ad un’estetista. L’agenda fitta di appuntamenti, salti mortali per incastrare tutto e poi … una cliente si dimentica di venire. Introito perso.
Ora, se ti dicessimo che in pochi semplici passaggi potresti collegare il tuo Calendario Google alla nostra piattaforma ed inviare il messaggio di promemoria dell'appuntamento ai tuoi clienti in maniera totalmente automatizzata?
Ecco come funziona >

Marketing automation: opportunità da non trascurare

Credi che la marketing automation possa fare al caso tuo? Come vedi essere consci di quello che possiamo fare con l’automation ti può sicuramente essere d’aiuto nel trovare la tua strategia, la tua automazione e nel non sprecare questa opportunità.
Riassumendo, quello che ti consigliamo di fare è:

  1. Stai raccogliendo dati dei tuoi clienti e potenziali clienti, con fidelity card, FB Ads, cartellonistica in vetrina? Se no, ti consigliamo di leggere questo articolo in cui troverai tante strategie di lead generation
  2. Quando hai i dati, pensa all’automazione che è più adatta a convertire ➡ i non clienti in clienti e ➡ i clienti in clienti fedeli
  3. Se non ce l’hai ancora, ✅ crea un account gratuito di Smshosting e prova ad avviare un workflow – serie di SMS e email – e automazioni di vario tipo. Largo alla fantasia!

E se hai bisogno di supporto, siamo qui! Ci trovi:
📞 al numero +39 0437 30419
📧 via email a assistenza@smshosting.it
📲 via chatonline
Buona marketing automation!

👉 Crea un account gratuito Smshosting e prova la Marketing Automation

Nessuna carta richiesta all'iscrizione, gratis per 30 giorni.
Prova gratis senza vincoli
Promo +10% Extra Credito SMS
fino a fine mese.

Compilando il modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo l'informativa Privacy. Leggi informativa.