Festa della Mamma: marketing e idee per il tuo negozio

Quest’anno la Festa della Mamma sarà domenica 10 maggio. Negli anni i brand hanno realizzato le campagne più belle ed emozionanti proprio in occasione di questa ricorrenza. Ed è proprio da qui che partiremo per trovare insieme l’idea giusta per la tua attività.
Festa della mamma marketing
29 Aprile 2020
Quest’anno la Festa della Mamma sarà domenica 10 maggio. Quando si festeggia la mamma un po’ di emozione viene a tutti. È una festa delicata, in cui omaggiamo chi ci ha messo al mondo. È una festa fatta di GRAZIE, ti voglio bene, sei speciale.

Negli anni i brand hanno realizzato le campagne più belle ed emozionanti proprio in occasione di questa ricorrenza. Che ne dici, troviamo insieme l'idea giusta per la tua attività?
E se ti stai chiedendo:
🔴 Ma non vendo idee regalo, come posso proporre qualcosa per la Festa della Mamma?
🔴 In una situazione come quella attuale come faccio? Non sarà tempo buttato?
...Prosegui nella lettura che risponderemo a tutto 😊

Ecco cosa troverai in questo articolo:
Festa della Mamma marketing: i numeri
Festa della mamma marketing: spunti da altri brand

E ora creiamo la TUA strategia!

Conclusioni



Se preferisci la versione video, eccola:

Festa della Mamma: marketing e idee per il tuo negozio

Quest’anno la Festa della Mamma sarà domenica 10 maggio. Che ne dici, troviamo insieme l'idea di marketing giusta per la tua attività?

Festa della Mamma marketing: i numeri

Eccoci qua, prima di pensare a cosa proporre ai tuoi clienti per la Festa della Mamma, proviamo a capire se ha senso per te e in quali termini.
Lo scorso anno Tiendeo.it, azienda che si occupa della creazione di cataloghi online e servizi di promozione dei punti vendita, ha condotto un'indagine su un campione di 400 consumatori europei, con l'obiettivo di analizzare l’importanza che una ricorrenza dedicata alle madri ha per i consumatori.
Dalla ricerca è emerso che:

  • Il 63% delle famiglie europee celebrano la Festa della mamma, e gli italiani prevedono una spesa media di 36,79 euro per questa occasione
  • Vestiti e accessori sono il regalo preferito per un terzo degli intervistati
  • Una mamma su 4 non si aspetta nessun pensiero ma riconosce che le piacerebbe riceverlo

Sempre da questa indagine emerge che i Millennials (le persone nate tra il 1981 e il 1996) si dimostrano essere la generazione più “sensibile” e predisposta a celebrare la Festa della Mamma: 8 su 10 affermano che faranno il regalo, per il semplice piacere di compiere un gesto d’affetto per le proprie madri.
Ecco che se con i tuoi prodotti o servizi riesci a catturare l'attenzione di clienti che rientrano sulla fascia d’età tra i 24 e i 39 anni sicuramente sarai facilitato.

Ma quindi significa che se la mia attività si rivolge ad altre fasce d’età meglio lasciar perdere? Assolutamente no 😊 Lo vedremo dopo, ma ci sono tante possibilità di marketing per la Festa della Mamma. Pensa che dai 40 anni in su molte donne saranno loro stesse madri, perché non rivolgersi a loro incentivandole a “farsi un regalo”? O ancora, puoi rivolgerti ai papà, proponendo loro di regalare qualcosa alla mamma dei loro figli.
Insomma, tante sono le iniziative e svariati gli obiettivi che puoi raggiungere, qualsiasi sia il tipo di negozio o attività che gestisci.
Ricorda: la Festa della Mamma è un'ottima opportunità di marketing, come lo sono le altre festività (💐Festa della Donna, 🎄Natale, ⚫Black Friday, 📕Back to School). Lasciarsele scappare sarebbe un vero peccato!

Festa della mamma marketing: spunti da altri brand

Che ne dici di dare un occhio alle campagne per la festa della mamma degli scorsi anni? Nel marketing è sempre utile osservare gli altri, perché ti potrebbero arrivare degli ottimi spunti proprio per la tua attività.
Un consiglio? Fai attenzione a quello che ti mostriamo ora, annotati su un block notes o dove vuoi quello che ti colpisce, ciò che ti suscita emozione, quello che ti strappa un sorriso. Scrivi tutto, ti servirà per dopo 😊

Teleflora

Una campagna surreale, ironica, carica a livello emotivo. Teleflora, servizio di invio fiori e bouquet negli Stati Uniti e Canada, è riuscita a far breccia nel cuore dei consumatori con un concetto davvero originale: l’amore di una madre non ha confini, è unico e speciale. E se tutti cominciassero a comportarsi come una mamma, cosa succederebbe?

Ecco che per il lancio della sua linea di bouquet “Mother’s Day” Teleflora ha lanciato su YouTube, Facebook, Instagram e tv la campagna "Love Like a Mother”. Tutti i protagonisti del video si comportano come se fossero “delle mamme”: chi soffia il naso alla vicina di seduta in autobus, una cameriera che “imbocca” un cliente, un detective che dice alla donna incriminata di essere molto deluso dal suo comportamento. Ecco il video 👇



Il finale fa sorridere, come a dimostrare che sì: una mamma è proprio così, sempre pronta ad accudire, anche il fattorino 😊 Su questo concetto possono nascere alcune idee interessanti come “ricambia l’affetto che una mamma ogni giorno ci regala”.
Il tuo obiettivo in questo caso potrebbe essere “invogliare” ad acquistare un regalo per la mamma, proponendo come soluzione un’idea dolce, affettuosa, che sia una coccola, “proprio come quelle che lei dedica ogni giorno a te”.

Swarovski

Swarovski è sempre molto attiva e attenta al mondo delle mamme ed ogni anno crea una collezione di gioielli dedicata.
Se provi a dare un occhio al loro sito, ecco che troverai la sezione dedicata alla nuova collezione per la Festa della Mamma 2020: Ovviamente una volta realizzata l'idea, è necessario promuoverla adeguatamente: Swarovski ogni anno realizza uno spot dedicato e investe in campagne social e Google.
Inoltre, una delle loro carte vincenti è giocare d’anticipo. In linea generale se riesci a muoverti tra i primi, con qualche settimana d'anticipo, riesci a portare a casa più risultati. Se possibile, non aspettare gli ultimi giorni per proporre idee regalo e campagne “emozionali” a tema Festa della Mamma. Dacci subito dentro 💪

Fitvia

Fitvia, azienda di prodotti naturali per uno stile di vita sano, si rivolge direttamente alle mamme. Un concetto semplice ed efficace: “I nostri Orange Kiss Detox tea e Strawberry Detox tea sono ideali per le nostre mamme perché non contengono teina e sono super drenanti quindi aiutano a sgonfiare e depurare l'organismo” Più che sull’emotività, Fitvia basa la sua comunicazione su un “bisogno” che è quello di sentirsi mamme in forma.
🔥 Se per esempio gestisci una palestra e in questo particolare momento la tua attività è chiusa, perché non proporre delle sessioni online personalizzate dedicate alle mamme? Esercizi mirati ed uno sconto sul pacchetto per ogni mamma.

Libraccio.it

“Sportive, appassionate, sognatrici, impegnate... ognuna è speciale e unica. E la tua, che tipo è?” L’idea di Libraccio.it per la festa della mamma è apprezzatissima dai clienti più indecisi: a seconda di com’è la tua mamma, ti consigliamo noi il libro adatto da regalarle. Ti viene in mente qualcosa di simile per il tuo negozio? Riesci a suddividere i prodotti per colori, caratteristiche, fasce di prezzo, hobby?
Per esempio, un negozio di abbigliamento potrebbe proporre delle idee regalo per la festa della mamma suddividendo i propri capi per categorie:

  • Idee regalo per mamme casual
  • Per mamme sportive
  • Per mamme raffinate
  • Per mamme “morbide”

E ora creiamo la TUA strategia!

Ci siamo, è giunto il momento di capire cosa fa per te e come comunicarlo. Andiamo per step.

1. Stabilisci a CHI ti vuoi rivolgere

Qual è il tuo target? A che fascia d’età solitamente ti rivolgi? Il tuo pubblico è maschile o femminile?
A seconda di questo rifletti se:

  • proporre delle idee regalo ai figli (come dicevamo all’inizio, se riesci a rivolgerti ai Millenials, è una scelta azzeccata)
  • suggerire degli “auto regali” che le mamme possono fare a sé stesse (come Fitvia)
  • il tuo target è un pubblico maschile? Se per esempio vendi articoli per il bricolage (che, ammettiamolo, sembrano distanti da questa festa) perché non rivolgerti ai figli maschi con un’idea del tipo: “manca poco alla Festa della Mamma, sorprendila con una tua creazione”
  • il tuo target sono bambini? Potresti proporre alle stesse mamme di fare loro un regalo ai figli, perché a volte “fare un regalo è farsi un regalo”. Ecco l'esempio di PlayStation e della sua campagna per la Festa della Mamma di qualche anno fa. Geniale 😏

2. Rifletti su COSA promuovere

Ora che hai ben chiaro a chi rivolgerti nel tuo marketing per la Festa della Mamma, rifletti su cosa promuovere. Ci sono diverse possibilità, prova a capire quella più adatta al tuo business:

  • 🎁idee regalo ➡ obiettivo vendita
  • 💝uno sconto dedicato alle mamme ➡ obiettivo vendita
  • ✅un qualcosa di “gratuito” per le mamme. Per esempio un video tutorial di beauty routine, un PDF come idee per “intrattenere” i figli in questo periodo del #restoacasa. Insomma, dimostra che tu sei al fianco delle mamme e regala loro qualcosa (che sia ovviamente inerente con ciò che vendi).
    Per vedere il video o scaricare il PDF ti dovranno lasciare il loro contatto ➡ obiettivo lead generation
  • 🛍un buono regalo per i più indecisi ➡ obiettivo vendita
  • 🚗una speciale consegna a domicilio. Per esempio, se gestisci un ristorante perché non proporre come idea regalo una cena a domicilio da regalare alle mamme? “Per una volta lascia cucinare a noi, lei dovrà solo rilassarsi e degustare”. Potrebbe essere un ottimo slogan non credi? ➡ obiettivo vendita
  • ⌛offri "tempo" da dedicare a se stesse. Come? I tuoi prodotti/servizi possono aiutarle a risparmiare del prezioso tempo nella loro vita da mamme.
    Ecco un esempio: l'azienda alimentare Beretta propone da alcuni anni una linea di prodotti “Viva la Mamma”, piatti di qualità pronti in pochi minuti, con l'obiettivo di agevolare il compito (spesso delle mamma) di preparare i pasti per la famiglia.
    Ed ecco che proprio in occasione della Festa della Mamma, Beretta ha lanciato la campagna Prenditi il tuo tempo, al resto ci pensa “Viva la Mamma® Beretta” coinvolgendo alcune tra le mamme blogger più seguite. Varie scene di vita quotidiana in cui le blogger mostrano che risparmiando tempo nella preparazione dei pasti hanno più tempo per sé stesse.
    Foto dal blog "Ricomincio da quattro":

3. Ed ora PROMUOVI!

Quando hai raccolto tutte le idee, allora è arrivato il momento di dirlo ai tuoi clienti, ai potenziali clienti, a chi ti segue nei social, a chi non ti conosce ma potrebbe interessarsi a te
Ecco un piano d'azione completo per il tuo Festa della Mamma marketing. Partiamo dai canali diretti, parlando prima a chi ti ha volontariamente lasciato il suo contatto, per poi procedere al resto.

🔴SMS: il primo canale, quello più efficace in termini di conversioni, è sicuramente l'SMS marketing. Se hai il numero di cellulare dei tuoi clienti (che magari hai raccolto con la fidelity card o in altri modi), prima di tutto invia loro un SMS.
Se per esempio vuoi dire che da te si possono trovare tante idee regalo per la Festa della Mamma, invia questo SMS:

"#nome, hai già pensato ad un regalo per la Festa della Mamma? Puoi ordinare online da qui LINK e alla consegna ci pensiamo noi"

Se hai un e-commerce il LINK sarà quello del tuo sito, ma se non ce l'hai puoi utilizzare le nostre landing page e vendere i prodotti direttamente da lì. Ecco un esempio di pagina web che puoi creare con Smshosting (la trovi già pronta nei template):

🔴 Email: la comunicazione più efficace è quella multicanale. Usare congiuntamente SMS e email ti aiuta ad ottimizzare i risultati della comunicazione.
Prendendo sempre il caso di prima, dopo l'SMS aspetta 2/3 giorni e poi invia un'email a tutti i tuoi contatti per "ricordare" loro delle tue idee regalo.
Costruire email belle ed efficaci è semplice con Smshosting ed abbiamo anche preparato due template dedicati alla Festa della Mamma, da cui puoi partire per creare le tue email.
Come utilizzarli? Accedi al tuo account Smshosting oppure iscriviti gratuitamente al servizio.

🔴 Sito web: se hai un sito web, ricordati di mettere in evidenza anche lì la tua iniziativa per la Festa della Mamma. Puoi utilizzare il banner in home page o addirittura creare una sezione dedicata come Swarovski o Libraccio.it.

🔴 Instagram: il social media del bello, delle foto, degli hashtag. Utilizzando al meglio questi elementi, crea post, video, stories a tema Festa della Mamma.
Due consigli:

  • sponsorizza i contenuti con Gestione Inserzioni
  • se possibile crea delle iniziative di Influencer Marketing, magari chiedendo a micro influencer di fare delle piccole collaborazioni. Nel mondo di Instagram questo è importantissimo!

🔴 Facebook: oltre ad Instagram, cura la pagina Facebook e proponi anche lì l'iniziativa. Ecco alcuni consigli:

  • sponsorizza i contenuti con Gestione Inserzioni
  • puoi creare dei post anche con Canva, per inserire scritte o grafica nelle foto
  • cambia l'immagine di copertina e rendila a tema Festa della Mamma
  • usa carosello, video, post per spiegare/divulgare/promuovere più che puoi la tua campagna

Conclusioni

I nostri consigli sono finiti, hai tutto il materiale per iniziare a delineare la tua strategia. Ragiona per step e segui la scaletta di questo articolo, vedrai che i risultati arriveranno 😊
Anche in questo momento particolare? Sì! Le persone non smettono di fare/farsi regali, magari per alcuni le possibilità di spesa saranno ridotte e dovrai ingeniarti un modo alternativo di vendita (che non sia la classica in negozio). Qualche spunto te lo abbiamo dato, se ne vuoi altri ecco un interessante articolo su come il digital può aiutare negozi ed attività
Proviamo, insieme, a non farci fermare e a liberare la creatività, per cogliere il meglio dalla Festa più amata di tutte: quella della Mamma 💓

SMS, email, landing page e post social: con Smshosting hai tutto il necessario per comunicare

Rendi speciale questa Festa della Mamma 🌼
Prova gratis senza vincoli
Promo +10% Extra Credito SMS
fino a fine mese.