Le migliori strategie di marketing per San Valentino

La festa degli innamorati è un'ottima occasione di marketing per tutte le attività, anche la tua. In questo articolo ti spieghiamo 3 strategie per fare marketing a San Valentino e raggiungere i tuoi obiettivi.
Marketing san valentino 2020
14 Gennaio 2020
Ok. Forse non a tutti piace San Valentino, la festa degli innamorati. Ma per i brand, le aziende e i negozi è un’occasione da non trascurare: con le giuste strategie puoi sfruttare questo momento per farti conoscere da nuovi clienti e aumentare le vendite.
Non solo, ci sono anche delle ottime escamotage per stimolare la fidelizzazione di chi è già tuo cliente.

Ecco cosa troverai in questo articolo:
Una festa per tutti: esempi pubblicità San Valentino
Proponi delle idee regalo per San Valentino
Counpon sconto (a tema 💕) ai clienti fedeli
Raccogli preziosi contatti (che diventeranno clienti)

Se preferisci la versione video, eccola:



Una festa per tutti: esempi pubblicità San Valentino

Se ti stai chiedendo: “cosa centra la mia azienda con San Valentino? Mica vendo cioccolatini o rose!” fermati un attimo. Sì è vero, se la tua attività vende prodotti strettamente legati ai regali di San Valentino, sarà più semplice far venire i clienti in negozio in occasione di questa festività (se così è, puoi passare al paragrafo 2😉).

Ma se così non è, non ci sono alternative per il tuo San Valentino marketing? La risposta è: certo che no! E te lo dimostriamo con alcune celebri pubblicità proposte da brand che nulla avevano a che fare con la festa degli innamorati.

Iniziamo subito con Taffo, la compagnia di onoranze funebri famosa per il suo marketing "fuori dalle righe": marketing san valentino In questo post Taffo gioca sulla frase “Finché Taffo non ci separi”. Ironia e leggerezza attorno a un tema che di ironico non ha proprio nulla.
Il risultato? La campagna è girata alla grande sui social, generando un grande engagement.
Obiettivo? Brand awarness: far conoscere Taffo a chi non lo conosceva e far parlare di sè.
Obiettivo raggiunto? Certo che sì, in linea con il loro tono di voce (cos'è il tono di voce e come sceglierlo? Se ti interessa guarda il webinar).

Un'altra pubblicità per San Valentino "fuori dalle righe" è lo spot di 100 Montaditos, la catena di tapas bar del gruppo Restalia:



Le tapas non hanno nulla a che fare con San Valetino, ma l'azienda è stata brava a far parlare di sé. E a far divertire con i numeri: 100 posizioni e 100 montaditos nelle parole equivoche di una coppia alle prese con la scelta del panino da gustare.

Questi due esempi sono a dimostrazione che il marketing di San Valentino non è solo per alcuni, ma, al contrario, può essere ripreso da tutti con modalità e obiettivi differenti. Proviamo quindi a vedere insieme quali obiettivo possiamo ottenere e quali azioni intraprendere (non ti preoccupare, non ti dovrai inventare qualcosa di strampalato. Se poi hai l'ideona, vai tutta 😉)

Proponi delle idee regalo per San Valentino


🔴Obiettivo: cogliere San Valentino come opportunità per aumentare le vendite
🔴Cosa fare: proponi delle idee regalo
🔴Perché funziona: molto spesso quando si è alla ricerca del regalo di San Valentino si hanno le idee confuse, si cerca qualcosa di diverso dal solito pacchetto di cioccolatini o gioiellino (qui dipende dal budget 😉), ma alla fine se non ci viene proposto nulla, molto spesso ricadiamo sui regali più scontati e facili. Ecco che proporre un'idea diversa è un ottimo modo per supportare i clienti nella loro scelta e aumentare gli introiti.

Per esempio, se gestisci un salone di parrucchieri o un centro estetico, potresti "confezionare" un messaggio di questo tipo: 

Per San Valentino, fai sentire il tuo partner unico, coccolato e amato. Regala il trattamento Love ❤

Il trattamento Love potrebbe essere un particolare massaggio oppure un pacchetto massaggio alla testa + trattamento rivitalizzante capelli. O ancora, ragiona su varie proposte del trattamento per rispondere a tutte le fasce di prezzo:
Trattamento Love massaggio candela (50€)
Trattamento Love massaggio di coppia (100€)
e via dicendo.

Una volta stabilito qual è l'idea regalo migliore per il tuo negozio, fallo sapere a tutti i tuoi clienti, ed anche a chi potrebbe essere interessato ai tuoi prodotti, ma non è ancora tuo cliente. Come fare? Ecco una possibile scaletta di azioni di marketing utili.

  1. Invia un SMS al tuo database di clienti, con la certezza che la tua idea regalo venga vista e letta. Un esempio di messaggio potrebbe essere:

"[nome cliente], a San Valentino, fai sentire il tuo partner unico, amato e coccolato. Regala il trattamento Love, un massaggio davvero particolare con varie fasce di prezzo. Tutte le info qui: vqui.it/w/p11Son

Clicca pure su quel link 😉É una landing page creata con Smshosting in cui puoi  spiegare meglio in cosa consiste il trattamento e dare indicazioni su come fare per ottenerlo. 

  1. Parallelamente al canale SMS, sfrutta anche il canale email. Utilizzare entrambi gli strumenti, ti aiuta a massimizzare i risultati. Il nostro consiglio è:
    • lanciare l'iniziativa con un SMS,
    • inviare un'email di rinforzo del concetto dopo qualche giorno
    • due giorni prima di San Valentino (il 12 febbraio) invia un ulteriore SMS di recap con countdown.

  2. Parla dell'iniziativa sui tuoi canali social: Facebook, Instagram, IG stories. Racconta con foto e video le idee regalo che proponi, mostrale! Fai venire voglia di provarle e rendile "il miglior regalo di San Valentino".  

Se per esempio gestisci un ristorante, potresti pensare ad una "cenetta a lume di candela", usando la landing page per spiegare il menù e indicazioni sulla prenotazione.

Per i locali, pizzerie o pub potrebbe essere carino sfruttare anche San Faustino (il 15 febbraio), festa dei single. Proponi un menù per compagnie di amici, con sconti particolari se per esempio sono in più di 10. Sfrutta sempre la landing come approfondimento e per promuovere l'iniziativa invia un SMS e sponsorizzalo sui canali social.

Insomma, largo alla fantasia! Vedrai, proponendo tu l'idea regalo i clienti ti ringrazieranno per averli aiutati nell'arduo compito della scelta e saranno felici di fare un acquisto "facile".

Counpon sconto (a tema 💕) ai clienti fedeli


🔴Obiettivo: stimolare la fidelizzazione di chi è già tuo cliente e farlo venire in negozio
🔴Cosa fare: 🎁counpon sconto a tema San Valentino
🔴Perché funziona: inviare uno sconto personalizzato è un modo per gratificare il cliente, avvicinarlo al brand. Cogliere le festività come occasioni per "viziare" i nostri clienti è una strategia che ripaga, perché non si sentiranno trascurati e si ricorderanno di te.

Potresti puntare sull'amiamo i nostri clienti fedeli, quindi inviare un SMS con uno sconto speciale ai clienti più affezionati: 

Vogliamo festeggiare San Valentino con i nostri clienti più cari come te [nome cliente]. Il nostro regalo è un buono di 10€ valido fino al 15 febbraio presentando in cassa il codice FRG9E. Ti aspettiamo!

La strategia del coupon sconto può essere applicata a qualsiasi tipologia di negozio, dal supermercato al negozio di abbigliamento, alla libreria.

Raccogli preziosi contatti (che diventeranno clienti)

🔴Obiettivo: ottenere il contatto di nuovi clienti (lead generation) per "scaldarli" e avvicinarli ai tuoi prodotti/servizi
🔴Cosa fare: prepara un lead magnet e proponilo nei canali social (usando anche le sponsorizzate)
🔴Perché funziona: se trovi il magnet giusto, non sarà un problema per chi è interessato lasciarti il suo contatto. In questo modo otterrai la preziosa risorsa del lead, che ti sarà utile per inviare future promozioni ed instaurare un dialogo con potenziali nuovi clienti.

Ecco passo passo la strategia che ti consigliamo di seguire:

  1. Pensa a qualcosa che il tuo target non vorrebbe perdere e offrilo in cambio del nome e numero di cellulare (o email). Questo si chiama lead magnet e deve essere un incentivo per cui diranno: 
    "beh certo che gli lascio i miei dati, se è SOLO questo che mi chiedono!" 
    Quel "SOLO" è proprio la differenza: non dovranno pensare "eh no che non glieli do così poi mi rompono le scatole" ma "sì certo, voglio assolutamente avere quella cosa".

    Rifletti bene su cosa dare in cambio, cerca di capire se per il tuo target è più "appetitoso" regalare un particolare prodotto, o uno sconto, oppure magari una breve guida su come fare qualcosa.

  2. Una volta pensato bene al tuo lead magnet (cioè quel qualcosa che darai in cambio del contatto, dai un occhio a questa breve guida per avere spunti su come crearlo), crea una landing page in cui raccogliere i dati.

      La landing page è una pagina web che puoi creare anche con Smshosting senza avere alcuna competenza specifica. In questa pagina è importante spiegare cosa l'utente avrà in cambio lasciando il contatto e perché è un vero beneficio.

    Inserisci un form per raccogliere il contatto e il gioco è fatto. Per capire come fare, segui la nostra guida, è semplice ed immediata. E per quanto riguarda la grafica? Beh, fai in modo che sia a tema San Valentino 😉
    Ecco un esempio:

  3. Adesso devi promuovere la tua iniziativa e far girare la landing page.
    Sfrutta le sponsorizzate su Facebook (se non sei pratico, affidati ad un esperto - cosa che ti consiglio - o dai un occhio a questa mini guida da Facebook), fai delle stories su Instagram in cui parli del lead magnet, allo stesso modo fai post Facebook che stimolino a volere a tutti i costi il lead magnet.
    Ogni contenuto che crei dovrà avere lo stesso invito all'azione (CTA): andare sulla landing page e lasciare il contatto.

Ah e non dimenticare di segnalare l'iniziativa in negozio! Vicino alla cassa metti un piccolo manifesto in cui spieghi l'iniziativa, un QR code per raggiungere la pagina (quando andrai a creare la pagina in Smshosting trovi anche il suo QR code) oppure semplicemente scrivi: "lascia il tuo nome e numero di cellulare alla cassa e per te subito ...."

Promuovere l'iniziativa su più canali, online e offline, ti aiuterà a raggiungere i risultati attesi. E il "fil rouge" sarà ovviamente San Valentino: nella grafica, nella scelta dei colori e nella spiegazione del perché fai quest'iniziativa.
Un negozio di articoli per la casa potrebbe per esempio puntare sull'amore per la casa, e proporre un particolare oggetto in omaggio. O ancora una pasticceria potrebbe regalare pasticcino e caffè per due persone, o un'enoteca una bottiglia di prosecco🍾.

Libera la fantasia per il tuo San Valentino marketing

Come vedi, è possibile strutturare delle strategie di marketing per cogliere e sfruttare al meglio San Valentino, anche se la tua attività non è strettamente legata a questa festività.
Concentrati su uno dei tre obiettivi proposti, pensa a come renderlo tuo e vai. Fai innamorare i clienti di te 💕😉

SMS, landing page e coupon sconto per San Valentino💕: con Smshosting hai tutto il necessario

Prova gratis senza vincoli
Promo +10% Extra Credito SMS
fino a fine mese.

Compilando il modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo l'informativa Privacy. Leggi informativa.