Newsletter di Natale: come crearla (e cosa scrivere)

Stai pensando di inviare una newsletter di Natale ai tuoi contatti? Ottima idea! Ecco come crearla e cosa scrivere perché funzioni davvero.
Newsletter natale
25 Novembre 2020
Stai cercando qualche idea per le tue newsletter di Natale? Non vuoi essere banale, non vuoi cadere nel luogo comune del "tanti auguri a te e famiglia" (e fai bene!), ma vorresti trovare qualcosa di frizzante, nuovo, spumeggiante per questo Natale 2020.
E che dire, siamo qui per aiutarti 😊

In questo articolo troverai alcuni esempi di newsletter di Natale, da cui prendere spunto per realizzare la tua. Non solo, proveremo insieme a capire quali sono i contenuti che funzionano meglio e perché. Natale è alle porte, non lasciartelo scappare 🎄

Psst 🤫 Cerchi un modo semplice per creare newsletter di Natale dall'aspetto professionale? Iscriviti gratis a Smshosting, potrai accedere ai tanti modelli email natalizi e modificarli come vuoi grazie all'editor drag & drop.
> Crea la tua newsletter di Natale con Smshosting

Newsletter Natale: cosa (NON) inviare
Newsletter Natale: cosa scrivere
5 idee per le tue Newsletter di Natale
Pronti, parti dai template e via!

Se preferisci la versione video, eccola:

Newsletter di Natale: come crearla (e cosa scrivere)

Stai cercando qualche idea per le tue newsletter di Natale? In questo video troverai esempi di newsletter di Natale da cui prendere spunto per realizzare la tua.

Newsletter Natale: cosa (NON) inviare

La prima domanda che ti dovresti fare è: cosa vogliono le persone a Natale? E nello specifico, cosa vorrebbero secondo te i TUOI clienti?
Pensaci bene, perché questa è la chiave della comunicazione natalizia. Le risposte potrebbero essere:

  • emozionarsi, leggere o vedere qualcosa che susciti un'emozione
  • ritornare bambini, immergersi nella nostralgia natalizia (anche con prodotti effetto nostalgia)
  • avere quella sensazione di bontà d'animo, propendendo per quelle aziende che lo dimostrano. Magari con una donazione, magari devolvendo parte del ricavato del periodo natalizio in beneficenza
  • i tuoi clienti sono pragmatici, non c'è nulla da fare. Vorrebbero delle idee regalo. Comode, pronte, che magari gli arrivino a casa.

A seconda della risposta che ti sei dato, beh, già un'idea di cosa scrivere nella newsletter di Natale potresti avercela.
Cosa invece NON abbiamo nominato? Sì, esatto, proprio loro: gli auguri di Natale! 😬

Quando hai iniziato a leggere questo articolo, stavi pensando a loro? ☝️ Aspetta, non stiamo dicendo che non li devi fare, ma che devi evitare newsletter e SMS che si concentrino solo su quello. Prova ad immedesimarti nel cliente: se apri un'email da un'azienda e leggi "Buone Feste e Buon Natale a te e famiglia, dal team di Paperopoli SpA". Che pensi? Forse manco la apri.
Non possiamo pensare che una cosa così intima possa essere liquidata con una frase di circostanza. Mannaggia ma allora cosa scrivere su questa newsletter di Natale? Vediamolo nel prossimo paragrafo.

Newsletter Natale: cosa scrivere

Cogli l'opportunità. Già, perché il Natale, come tutte le altre festività, è un'opportunità per le aziende. Non solo per vendere, ma per avvicinarsi ai clienti, per accorciare le distanze e per sorprendere.
Nella (o nelle) tue newsletter di Natale cerca l'originalità e tieni presente queste linee guida:

  • oggetto dell'email: inserisci qualche emoticon natalizia ✨🎄🎅🌟 (non troppe, una o al massimo due) e rendi esplicito il vantaggio che l'utente ha nell'aprire l'email. Per esempio "🎄🎁 5 idee regalo consigliate per te Giulia"

  • header: si tratta della prima fascia delle nostra newsletter. Giocati una bella immagine natalizia o un bel banner natalizio. Consiglio spassionato: non usare foto di stock, scatta una foto del tuo negozio addobbato, del tuo cane con il cerchiello da renna, di quello che ti suscita di più Natale - che sia ovviamente interente al contenuto della newsletter o alla tua azienda.

  • subito sotto l'header, inserisci del testo. Questo ti aiuterà ad evitare di mandare l'email in spam (se vuoi altri consigli sulle strategie anti-spam, eccole>). E cosa scrivere in questo testo? Una frase che catturi l'attenzione, che racchiuda il senso della newsletter. Per esempio: "Le idee regalo che volevi. Le abbiamo trovate noi, per te 💓"

  • procedi con il corpo dell'email, in cui vai a spiegare meglio la frase sopra. Inserisci i dettagli e ricordati che stai scrivendo una newsletter di Natale. Prova ed evitare frasi troppo commerciali e inserisci del tuo, qualcosa di personale. Benissimo anche se pensi ad una sorta di racconto, che vada ed evocare quell'effetto nostralgia tanto amato. Per esempio:
    "Cercare i regali di Natale è sempre un po' difficile. Vogliamo riuscire a trovare quell'oggetto o quel qualcosa che colpisca, che faccia felice la persona cara. Scartare i regali sotto l'albero fa tornare tutti un po' bambini, quell'emozione piace tanto anche a noi. Per questo ci abbiamo messo 💖 e creatività per selezionare queste idee regalo. Speriamo ti piacciano (e piacciano a chi le riceverà😉)"

  • e a questo punto mostriamole queste idee regalo. Abbiamo detto che sono 5 giusto? Bene, inseriamo le foto e il link diretto all'acquisto - se hai un eCommerce - oppure semplicemente il prezzo e magari la possibilità di prenotarle per ritirarle in negozio.

  • infine il footer, ovvero quella fascia dove di solito si inseriscono pulsanti social, riferimenti dell'azienda e la possibilità di disiscriversi alla newsletter (questo è fondamentale, altrimenti l'email non partirà).

Abbiamo provato a "ricreare" questo esempio in un template - che trovi in Smshosting, pronto da personalizzare con i tuoi contenuti:

5 idee per le tue Newsletter di Natale

Molte volte per farsi venire qualche idea, può essere utile spulciare tra esempi di nostri competitor o comunque di altre aziende che lavorano bene. Per questo abbiamo pensato potesse essere interessante mostrartene qualcuno. Ecco le idee che ci sono piaciute di più ⭐

Newsletter Natale Photosì

Idee regalo per Natale? Photosì invia questa newsletter che colpisce dritta a segno. Prima frase vincente: "Ordina dal divano di casa e ricevi in negozio". Un'idea che può essere anche utilizzata da chi non ha un eCommerce e vuole incentivare il ritiro in negozio.
Secondo elemento vincente: dare degli esempi concreti di utilizzo del prodotto, come la personalizzazione del calendario con le foto dei nonni.

Newsletter Natale Asos

Ultimi giorni di spedizioni? Punta sulla leva del "poco tempo a disposizione" ed invia una newsletter per ricordare che fino all'ora x è ancora possibile acquistare i regali di Natale - perché arrivino in tempo.
ASOS inserisce nella newsletter una GIF animata, carino no?

Newsletter Natale Mustela

Molto carina l'idea di Mustela, che realizza una sezione "Christmas Market" nel suo sito web. Per gli utenti che acquistano entro x data, propongono il 15% di sconto e non solo! 3 regalini in omaggio e spese di spedizione gratuite - per acquisti sopra i 55€.
Interessante come idea, potresti organizzare qualcosa di simile con la tua attività?

Newsletter Natale Sleep Country

Ok, non prenderci per pazzi. Ma, se facessi tu un regalo ai tuoi clienti più fedeli a Natale? Per esempio, se hai un programma fedeltà digitale con Smshosting, hai sottomano la spesa di ciascun cliente. A seconda dell'importo speso nell'anno, potresti suddividere i clienti in fase e decidere per esempio di regalare:

  • un buono di 5€ a chi ha speso meno di 100€ durante l'anno
  • un buono di 20€ a chi ha speso 500€ durante l'anno
  • un buono di 30€ a chi ha speso più di 500€

Ovviamente questo è un esempio, dipende dallo scontrino medio del tuo negozio. Una strategia simile è stata utilizzata da Sleep Country, rivenditore di materassi canadese. L'obiettivo? Tenere sempre più stretti i clienti, ricordando loro che a Natale non ti sei dimenticato di ringraziarli 😊

Newsletter Natale 24ore Business School

L'ultimo esempio di newsletter natalizia è questo del 24ORE Business School, in cui non vediamo idee regalo o cose simili. Già, l'azienda vende corsi. Se anche tu rientri in questa categoria e il tuo business non ha per nulla a che fare con il Natale, perché non usare comunque la scia magica di questa festività per essere più buono (e invogliare gli utenti ad acquistare)? 😉
24ORE BS propone un 15% di sconto sui suoi corsi, facendo passare il concetto che a Natale puoi realizzare i tuoi sogni, anche di carriera. Un'idea carina, su cui riflettere!

Pronti, parti dai template e via!

Come vedi ci sono diverse possibilità per le newsletter di Natale. La cosa importante è inviare qualcosa, non sprecare l'opportunità di una festa così bella, creativa, in cui ci possiamo davvero sbizzarrire alla grande 🎅🎄✨
Un consiglio: programma la newsletter con qualche giorno d'anticipo. E chi non apre la newsletter? Imposta un workflow con Smshosting e invia in automatico l'email a chi non l'ha aperta dopo qualche giorno. Il risultato è assicurato 👍

PS. Troverai anche tanti template di Natale pronti all'uso. Ecco qualche esempio:

E per concludere, il nostro regalo 😊🎁 Se ti iscrivi ora a Smshosting, puoi utilizzare la piattaforma gratis per 30 giorni, senza carta e senza rinnovo automatico. > Inizia ora a creare le tue newsletter natalizie!

Prova gratis per 30 giorni
Nessun carta richiesta. Nessun rinnovo automatico.

Compilando il modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo l'informativa Privacy. Leggi informativa.

Ti piacciono i nostri contenuti?

scriviti al nostro canale Youtube ✅ Ogni settimana nuovi contenuti sul digital marketing