La guida per scegliere il miglior servizio di SMS da rivendere

Tutte le caratteristiche che deve avere una piattaforma di invio SMS da web per essere un buon servizio da rivendere.
Miglior-servizio-invio-sms
02 Ottobre 2017
Con un tasso di lettura del 98%, l'SMS è senza dubbio lo strumento di comunicazione più diretto ed immediato per i tuoi clienti.

Il rischio maggiore, però, è quello di incappare in servizi di invio SMS che non siano adeguati a gestire le esigenze aziendali, ma siano stati progettati per dare esclusivamente la possibilità di inviare SMS da web.

Con gli infiniti risultati che appaiono cercando "invio SMS da web" su Google, è importante valutare in maniera attenta e ponderata a chi affidarsi: quali sono le esigenze del mio cliente? Posso soddisfarle con questo strumento?

Una piattaforma, perché sia valida, deve offrire un'ampia gamma di strumenti, essere flessibile. In poche parole deve essere la migliore soluzione per venire incontro alle necessità di clienti e business differenti: potrebbe essere veramente un problema dover cambiare piattaforma perché non trovo la soluzione adeguata ad una richiesta.

Assicurati quindi che il software di invio SMS che scegli sia quello giusto, escludendo da subito la possibilità di avere uno strumento scadente e poco consono alle necessità di realtà aziendali differenti. Come? In questa guida, descriveremo passo per passo come scegliere il miglior servizio di SMS per la tua agenzia o software house.

Per agevolarti nel processo di scelta, ecco qui l'indice della guida (se hai già chiari alcuni passi, concentrati su quelli che ritieni più importanti per la tua valutazione).

1. Decidi cosa offrire ai tuoi clienti

2. Valuta le caratteristiche tecniche del servizio

3. Assicurati della sua affidabilità

4. Fai un test!



1. Decidi cosa offrire ai tuoi clienti

Il primo passo per scegliere la piattaforma di invio SMS adeguata alle esigenze della tua agenzia o software house è capire cosa volete offrire al cliente, cosa secondo voi potrebbe rendere il vostro servizio unico e diverso dai competitor. Questo varia dalla tipologia di servizio che offrite e dal vostro target, ma se vi dicessimo che esiste un servizio che soddisfa in maniera completa tutte, ma proprio tutte le esigenze legate al mondo SMS? Vediamo insieme come.

Gestione completa o accesso diretto? Il tuo servizio comprende l'ideazione, creazione e l'invio delle campagne SMS, o ti vuoi limitare a dare in mano ai clienti uno strumento avanzato che riporti il tuo brand?

Gestione completa: centinaia di rivenditori utilizzano Smshosting come soluzione per gestire le campagne di SMS marketing della loro agenzia o attività di consulenza. Studiano la strategia, importano le liste contatti, impostano le automazioni, inviano gli SMS e forniscono ai clienti le analisi delle prestazioni. In questo caso, il tuo cliente raramente (praticamente mai), ha a che fare con lo strumento di SMS marketing, ma avrà un account dal quale controllare le statistiche della campagna. "La campagna ha funzionato?" - chiederanno - "Controllalo tu stesso!"

Accesso diretto: altrettante agenzie o software house decidono di integrare lo strumento di invio SMS nei loro strumenti, ma non si occupano poi dell'utilizzo del servizio stesso, lasciando quest'ultimo in mano al cliente. Questo è il caso in cui il rivenditore necessita di un account white-label, ovvero senza il brand Smshosting, ma con il proprio.

Solo marketing o anche gestione di transazioni? Di cosa ti occupi? Il tuo servizio è legato esclusivamente ad attività di marketing o utilizzi gli SMS anche per la gestione delle transazioni dei tuoi clienti? Presta molta attenzione a queste domande, perché incidono in maniera preponderante sulla scelta della piattaforma.

Se rivendi SMS per attività di promozione e marketing, ciò che ti serve sono una serie di strumenti quali liste contatti, personalizzazione automatica dei campi, invio programmato.

Se invece usi gli SMS per offrire ai tuoi clienti la risoluzione di problematiche come promemoria appuntamenti, avvisi di scadenza, tracking ordini, invio di PIN via SMS... Allora le tue esigenze sono più articolate. Devi essere certo che il servizio che scegli abbia queste funzionalità, che siano sicure e semplici da utilizzare. Molti dei nostri rivenditori ci scelgono perché alcune funzioni, come l'invio automatico di SMS promemoria di Google Calendarsono esclusive della nostra piattaforma. Una volta che hai inquadrato le esigenze della tua attività ossia cosa vuoi offrire come rivenditore, puoi procedere nella creazione della check-list delle caratteristiche che il servizio di invio SMS deve possedere.

2. Valuta le caratteristiche tecniche

Parti sempre dai tuoi obiettivi: è da lì che poi valuti la soluzione migliore per i tuoi clienti. Prima di analizzare i vari strumenti che una piattaforma di invio SMS offre, cerca di comprendere quali servono a te. Se per esempio vuoi dare al cliente l'accesso diretto allo strumento, sarà opportuno che tra le caratteristiche del servizio vi sia il white-label e la possibilità di personalizzazione del listino, mentre un'agenzia di marketing che segue in toto le campagne per conto del cliente, non avrà bisogno di queste due caratteristiche.

Per aiutarti ad iniziare a stilare l'elenco delle funzionalità importanti per te, abbiamo deciso di illustrarne 6, tutte presenti nel servizio di Smshosting:

1. White label - i tuoi clienti accedono ai servizi SMS non dal portale smshosting.it, ma da un portale completamente personalizzabile in cui puoi inserire il tuo brand, senza alcun riferimento al fornitore.

2. Markup - caratteristica importante se vuoi creare autonomamente i pacchetti sms da rivendere, stabilendo i prezzi e periodi di validità dei listini, guadagnando così su ogni campagna di SMS marketing venduta.

3. Gestione clienti autonoma - un'area a te riservata in cui puoi passare rapidamente da un cliente all'altro, dalle loro campagne ai dettagli di fatturazione. La cosa interessante è che puoi decidere di dare l'accesso al cliente solamente all'area statistiche, gestendo tu in autonomia le campagne.

4. Alta qualità - informati sulla qualità degli SMS del servizio da cui acquisti. I messaggi in alta qualità prevedono la consegna in meno di venti secondi, con ricevuta di consegna e la possibilità di personalizzare il mittente. I messaggi in bassa qualità (non disponibili in Smshosting), non prevedono la personalizzazione del mittente, non dispongono della ricevuta di consegna e non danno garanzie su tempi e percentuale di SMS effettivamente consegnati. Ricorda: tu rivendi il servizio, quindi devi essere certo che quello che offri sia di qualità, perché se qualcosa va storto, il cliente si rivolgerà a te.

5. Strumenti per marketing, CRM, automazione e monitoraggio - valuta in maniera accurata quali strumenti offre il servizio che scegli. Se hai a disposizione tante soluzioni per risolvere le esigenze dei clienti, potrai chiudere con più facilità un contratto, avrai una maggiore sicurezza e potrai assicurare loro un elevato grado di soddisfazione.

6. Disponibilità e documentazione API - se sei un system integrator, valuta la disponibilità di SMS API, per aggiungere in maniera semplice ed immediata il canale SMS ai tuoi software e ai tuoi applicativi web. SMSHosting mette a disposizione degli sviluppatori API HTTP REST e SOAP, con una guida dettagliata per ciascuna tipologia, che ti spiegherà come installarle e gestirle. Una caratteristica veramente interessante se ti occupi di integrazione software!



3. Assicurati della sua affidabilità

Valuta con attenzione il tuo fornitore: oltre alle caratteristiche tecniche è necessario potersi fidare del servizio che ti offre. La fiducia è fondamentale anche nel mondo del lavoro: ma come faccio a capire a chi mi posso affidare?

Storia: sicuramente una garanzia importante è la durata del servizio: scegliere un partner con diversi anni di storia assicura la solidità del proprio investimento, limitando la possibilità che la piattaforma da un giorno all'altro chiuda e tu debba ricominciare da zero, perdendo tempo e lavoro.    

Supporto e formazione: un'altra caratteristica che denota la serietà di un servizio è la disponibilità di supporto e formazione, che devono essere garantiti, a tutela tua e dei tuoi clienti. La formazione è importantissima nella fase iniziale, quando non conosci gli strumenti che la piattaforma ti mette a disposizione e vuoi imparare ad utilizzarli al meglio. Ricorda: se non gestisci tu le campagne di SMS marketing, ma dai in mano lo strumento al cliente, anch'esso necessiterà di formazione. Ecco che avere delle guide pronte che spieghino passo passo come lavorare, sarà un plus che farà risparmiare tempo a te (non dovrai occuparti della fase formativa) e aumenteranno la soddisfazione del tuo cliente.

Può anche succedere, però, che anche i migliori strumenti di SMS marketing non funzionino come dovrebbero: è quindi fondamentale valutare l'offerta di supporto del fornitore per essere certi di poterne usufruire in caso di necessità! Ma qual è lo standard di supporto che dovresti cercare? Importanti sono i tempi di risposta e la percentuale di clienti soddisfatti (Smshosting assicura tempi di risposta medi inferiori ai 30 minuti e il 98% dei clienti soddisfatti).   

Modello di prezzo: è giusto che la qualità si paghi, ma è altrettanto giusto valutare in maniera corretta i prezzi del servizio. Comprendi bene le opportunità che una piattaforma di invio SMS ti offre, e rapportale al prezzo che ti chiede: il gioco vale la candela? Alcuni servizi offrono dei pacchetti completi per il mobile marketing, con un canone però molto elevato: sei sicuro che ti servano tutti i servizi offerti? Sono di qualità? Se lavori con piccole/medie imprese accertati che il canone richiesto sia compatibile con le loro risorse, altrimenti il servizio che rivendi sarà fuori mercato!

4. Fai un test!

Una volta trovata la piattaforma di invio SMS (o le piattaforme) che si addice alle tue esigenze di funzionalità e che si può definire un partner di fiducia, prova lo strumento prima di acquistarlo.

Iscriviti alla versione di prova e fai un test degli strumenti e feature a disposizione: importa una lista contatti, crea il testo SMS (usando campi dinamici, automazioni, landing page) e usa il credito di prova per inviare effettivamente gli SMS. Verifica anche la funzionalità di reporting, per comprendere se sarai in grado di monitorare le performance del tuo cliente. Il servizio ha passato la tua approvazione? Se sì, mettiti per un secondo nei panni del tuo target: con questo strumento soddisfi le sue aspettative?

Ultima cosa, ma non per importanza, fai un test anche del supporto: puoi confrontarti e parlare al telefono con un tecnico specializzato? Quanto tempo ci vuole perché ti rispondano? Ricorda che nei casi di emergenza il supporto è fondamentale: se dall'altra parte non ti risponde nessuno, o rispondono con tempi biblici, forse è il caso di rivalutare il tuo investimento.

... Ora sei pronto!

Se hai letto con attenzione questa guida, la scelta del miglior servizio SMS da rivendere non sarà più un problema e motivo di preoccupazione. Segui questi 4 step e non te ne pentirai, parola di Smshosting!

Ricevi aggiornamenti e novità
con la nostra newsletter!
Prova gratis senza vincoli
Promo +10% Extra Credito SMS
fino a fine mese.